Il Ponte numero 5-2019

 20,00

Il Ponte, rivista di politica, economia e cultura fondata da Piero Calamandrei

numero  5 settembre-ottobre 2019

Descrizione

Sommario de Il Ponte numero 6-2019

Giancarlo Scarpari, Il trasformismo oggi
Lanfranco Binni, Orientarsi, dal basso
Tomaso Montanari, Una destra democratica?
Valeria Turra, Underground
Giuliano e Piergiovanni Pelfer, Cosí è (anche) se (non) vi pare. Cronaca di una crisi pirandelliana
Mario Monforte, Dal passo avanti alla frana all’indietro. E ora che fare?
Giancarlo Scarpari, La crisi del Csm
Daniel Monni, Le ore d’aria: ombre rieducative in una caverna securitaria
Stefano M. Lanza e Andrzej Pukszto, Polonia, la tigre nel cortile di casa
Bruno Jossa, La storia ha una direzione?
Nicolò Bugiardini, Pollock e l’automazione. Tra teoria critica e prospettive contemporanee
Michele Paolini, Sentire il prossimo politicamente. Nota su Gianfranco Contini capitiniano
Intervista a Norberto Bobbio sul liberalsocialismo, a cura di Franco Livorsi
Giuseppe Patella, Una filosofia dell’intermedio. Mario Perniola, in memoriam
Massimo Jasonni, In memoria di Giacomo Becattini: competizione e corruzione nello sport
Thea Rimini, «Lotta con l’angelo» di Curzio Malaparte: analisi di un film mai girato
Carlotta Vignali, L’abuso di potere: «Sulla mia pelle», di Alessio Cremonini
Mario Pezzella, Un Ulisse di poco valore. Note sul «Disprezzo» di Jean Luc Godard
Luca Lenzini, Il baule di Sto
Mario Pezzella, La poesia di Francesco Nappo e il popolo illetterato di Napoli
Alessandro Agostinelli e Juan Carlos de Miguel y Canuto, Umberto Eco e il giornalismo: da «L’Espresso» a «Numero zero»
Giancarlo Micheli, Castello di Duino, una porta della poesia